Jailhouse Rock… Weekend, cosi’!

Annunci

Marta di neve ( stralcio )

Foto

[…] Oh Marta, la mia vita s’è fermata. Solo il tempo s’è messo a correre, senza concedermi il lusso di un momento per ricordarmi di non averti salutata, e disperarmi per questo. Ma una notte, qualche anno fa, ti ho sognata. C’era un festa, qui nella casa di New York, e tu sei arrivata entrando dalla porta della cucina. Avevi quindici anni. Indossavi la tua mantella grigia e i capelli cadevano sciolti, lungo la schiena. Non m’hai detto una parola, ma ti piaceva la mia casa. Il vento batteva forte sulle finestre e pioveva, come quel giorno. D’un tratto il cielo grigio è diventato livido. Il vento ha cessato di soffiare e per una frazione di secondi anche la pioggia m’è sembrata rimanere sospesa. Ti sei appoggiata al pianoforte e qualche tasto ha suonato note stonate. Ti ho raggiunta per toccarti, ma lo spazio si è rimpicciolito, il cielo si è chiuso e tu sei svanita di nuovo. Ho sentito il cuore piegarsi su se stesso, e chiudersi in un’infinità di ricordi e segreti che sono solo nostri, solo miei.

Ho bisogno di parlarti, Marta. No, non ne ho bisogno, invece. Non ne ho mai avuto. Ho solo voglia di averti qui. Di saperti nella tua stanza e di sapere che, in qualunque momento, posso raggiungerti, sedermi accanto a te e raccontarti di quando eri bambina, o spazzolarti i capelli e scegliere per te un vestito che si intoni ai tuoi colori.

In questo silenzio, il mio stesso respiro è un rumore assordante. […]

La mia Amica

La mia Amica, ha un cuore di pioggia e colori.

Ride, quando piange e scherza seriamente.

La mia Amica ha un cuore di paglia eterna

che brucia di puri sentimenti

senza mai consumarsi.

La mia Amica e’ una giara

e in lei mi rifugio quando il mondo mi pare ostile.

Se non avessi la mia Amica, costruirei un luogo sicuro

per proteggere il mio cuore e accarezzare la mia anima,

come solo lei sa fare.

Se non avessi la mia Amica, costruirei un immenso sorriso

per ritrovare il conforto del suo.

Se non avessi la mia Amica,

lacrime e risate non sarebbero che inutili suoni.

Se non avessi la mia Amica,

dovrei cercarmi ogni giorno

perche’ solo lei sa trovarmi.

La mia Amica e’ il buongiorno e la buonanotte.

Un segreto custodito

Una lacrima asciugata

La tavolozza di un pittore, sotto un cielo di piombo.

La mia Amica c’era ieri e anche oggi.

La mia Amica, la vorro’ domani.

Bambine insieme…

Stefania e me.